mercoledì 5 febbraio 2014

Shorten URL. Cosa sono?

Shorten URL. Cosa sono?

L'utilizzo dei sevizi di URL shortening è ormai comune a tutti. Quanti ne vediamo ogni giorno su Twitter?

Semplicità d'uso e perfetta integrazione con i canali di comunicazione, sono solo alcune delle caratteristiche offerte da questi servizi, diventati fondamentali in una campagna di social media marketing, soprattutto in quelle piattaforme con limitazioni dei caratteri da pubblicare. Oltre a questi vantaggi, forniscono un perfetto monitoraggio del traffico collegato all'URL, attraverso diversi tools creati ad hoc.

Esistono molte opzioni tra cui scegliere, differenti tra loro per servizi e performance offerti. Ecco una lista dei più famosi sul web:

1.    bitly.com

Lanciato nel 2008 è diventato famoso soprattutto grazie a Twitter. Oltre al servizio di shortening URL, fornisce diversi tools per la gestione delle statistiche collegate al link. Si possono infatti tracciare tutti i clicks ricevuti dallo shortened link, attraverso una semplice dashboard, organizzando al meglio tutti i nostri URLs.

2.    TinyURL.com

Lanciato nel 2002 da Kevin Gilbertson è stato per molto tempo il migliore sulla piazza. Oggi, tuttavia, ha perso posizioni per la mancanza di alcune caratteristiche fondamentali, infatti, offre solamente la personalizzazione del proprio URL.

3.    Goo.gl

Introdotto da Google nel 2009 è il secondo in ordine di popolarità. Come nel caso precedente vengono offerti, oltre al servizio di shortening URL, anche un controllo delle statistiche legate al link e uno spam report per segnalare indirizzi indesiderati.

4.   Ow.ly

Unaltra alternativa è ow.ly, proposta dalla HootSuite. Il servizio è il medesimo, tranne per il fatto che bisogna sempre inserire un codice CAPTCHA, prima di ottenere lURL in forma abbreviata. Ow.ly permette anche la condivisione di file, video e foto.

5.    Is.gd

Is.gd è un servizio di shortening URL molto intuitivo. Non fornisce alcun tool di supporto e si fonda sopratutto sulla velocità di creazione degli shortened link.

Ecco una mia infografica sulla popolarità dei vari siti:


1 commento:

  1. Did you know that you can shorten your long urls with Shortest and earn cash for every click on your short urls.

    RispondiElimina